Primo aprile

Memberwriting

Primo aprile

Ciao,
Visto che non ho praticato l’italiano per quasi tre anni, è un po’ ambizioso voler scrivere un testo in questa lingua. Soprattutto perché non mi vengono in mente facilmente espressioni italiane, ma piuttosto spagnole. All’inizio di quest’anno ho cominciato a leggere un po’ e anche ad ascoltare testi italiani, ma mi sono presto reso conto che mi mancava il tempo. Ora, senza stressarmi ho fatto ciò che ho potuto fare. Dopo tre mesi mi sono un po’ abituato all’italiano, ma mi mancano tanti vocaboli di base, anche se ne capisco molti nei testi.
Il mio obiettivo attuale è riuscire a leggere libri e avere una conversazione normale a un livello intermedio. Per la lettura dovrei imparare forme verbali come il passato remoto e il congiuntivo imperfetto. Per prepararmi alle conversazioni vorrei studiare vari dialoghi o discussioni di LingQ, perché è molto importante conoscere parole ed espressioni utili come le congiunzioni o i connettivi.
Se avessi studiato più spesso l’italiano durante queste ultime settimane, potrei già parlare un po’, però sono contento di poter leggere e parlare in spagnolo abbastanza fluentemente. Devo concentrarmi anche sulle differenze fra queste due lingue romanze.
Questo è tutto per oggi. Mercoledì tornerò al lavoro e questo vuol dire che avrò meno tempo. Beh, farò quello che posso.
Cordiali saluti

Il mio nuovo lavoro e il buon gusto di coca cola

Memberwriting

Il mio nuovo lavoro e il buon gusto della Coca-Cola

Qualche mese fa sono stato assunto da una società italiana. Questa società ha a che fare con l’automazione dei magazzini tramite i muletti robot. Cercavano ingegneri per adattare il loro sistema di gestione ad ogni nuovo impianto per poi installarlo nel magazzino. Ho dovuto sostenere una serie di colloqui, sia in inglese che in italiano. Mi sono stupito di doverne fare uno in italiano perché non è una competenza richiesta sulla descrizione del lavoro, ma mi hanno informato che preferiscono sempre quelli che parlano italiano e che si ritenevano fortunati di avermi trovato. Adesso viaggio spesso in Italia per varie settimane di fila. Ovviamente mi manca la mia famiglia, ma apprezzo questa opportunità di vivere in una cultura diversa e lavorare da professionista in un’altra lingua, anche se a volte mi sento davvero spaesato. Veronica mi ha accenato che farei meglio a ottenere un lavoro stabile qua in Italia, almeno per qualche anno, in modo da poter stare tutti insieme. Quest’i
dea mi preoccupa un po’ perché finora non ha mai provato a imparare niente d’italiano, ma mi dice che farà di necessità virtù. Insomma, sarebbe una bella opportunità per Tony, soprattutto perché è un mio sogno che lui cresca bilingue.
Questo desiderio è così forte che mi son dato da fare per assumere un’au pair. E’ davvero simpatica e brava con Tony, ma purtroppo (per lei, non per Tony) è un po’ negata in inglese. Fortunatamente lo sta imparando velocemente, soprattutto adesso che sono in casa per fare l’interprete per lei. Voglio raggiungere trecento parole in questo tema, quindi ho bisogno di pensare a qualcos’altro da scrivere… Ho notato che la Coca Cola qua in Europa è leggeremente (anzi fortemente) più gassata di quella che abbiamo negli Stati Uniti. Credo che sia perché qui si beve tanta acqua frizzante, che in America è quasi inesistente.

Apresentazione

Memberwriting

Presentazione

Ciao io mi chiamo Igo , sono brasiliano,sono un principiante in italiano: lo studio da poco tempo ,mi piace molto giocare a calcio ,sono una persona molto simpatica e felice.

My Recent Activities

Memberwriting

My Recent Activities

Ultimamente non ho studiato molto perché è difficile studiare in estate. C’è sempre molto da fare in giardino e, inoltre, andiamo più spesso in gita che nelle altre stagioni.
Sto cercando di proseguire nello studio dell’italiano ma non come prima. Come sai, ho ascoltato l’intero audiolibro del ‘Gattopardo’ e ho anche cercato di leggerlo allo stesso tempo. Adesso ho scaricato degli estratti di circa 1.000 o 1.500 parole dal libro su Lingq. Ho già estratto sette brani. Ora capisco molto più della storia, perché lo sto leggendo più attentamente, soprattutto riguardo al carattere del Principe stesso e al contesto storico.
Mi è piaciuta molto la storia di Cupido e Psiche che mi hai raccomandata. Era molto interessante. Mi è piaciuta anche la famosa statua di Canova. Sto anche leggendo alcune puntate della collezione di podcast, ‘Danilo e Rita’ su Lingq. Sono abbastanza facili da leggere e ascoltare, e danno qualche impressione della vita contemporanea in Italia. La BBC ha trasmesso recentemente un racconto poliziesco italiano, ‘il Commissario Montalbano. Mi diverto molto a guardarlo. E’ raro che possiamo vedere una simile trasmissione straniera con i sottotitoli. Mi chiedo perché ci si mette troppo a imparare le parole con le flashcard su Lingq. Penso di passare, qualche volta, più tempo per le flashcard che non a leggere il testo stesso. Sicuramente è meglio di leggere e ascoltare tanto quanto possibile. Quando leggo, mi accorgo spesso di aver dimenticato molte parole che avevo già imparato con le flashcard. Che ne pensi? Riguardo al disegno e alla pittura, oltre al solito incontro del mercoledì al Moray Art Centre, (www.morayartcentre.org), frequento anche un corso di disegno dal vero. Trascorro anche molto tempo a casa dedicandomi a queste attività. Ho copiato alcuneimmagini dalle riviste femminili di mia moglie per esercitarmi a disegnare. Tutti i miei ritratti sono adesso disegnati a matita, ma ho l’ambizione, a più lungo termine, di provare a farli con il colore, anche se ho molte cose da imparare prima di questo. Ho anche scaricato delle immagini di acquerelli eseguiti da artisti famosi. Ho cominciato a copiarle e poi cercherò di fare un dipinto nello stesso stile. Purtroppo non posso caricare su Facebook la maggior parte delle mie immagini perché posso scannerizzare solo le immagini più piccole del formato A4. Ieri sera mia moglie ed io siamo andati a un ricevimento al Moray Art Centre in occasione dell’apertura del mostra, ‘Masters and Champions’. E’ un mostra di statue e immagini della Grecia antica. Era molto interessante ed era presente anche il direttore del British Museum.

Mia moglie ed io andremo in vacanza in Spagna domenica 17 giugno, per undici giorni. Andremo nella città di Nerja, sulla costa ad est di Malaga. Abbiamo già prenotato una gita a Granada per visitare l’Alhambra e altri monumenti. Sto pensando di comprare un I-Pad da portare con me per poter avere accesso a Internet.

Movies are popular all over the world. Explain why movies are so popular. What is your favorite movie? Who is your favou

Memberwriting

Movies are popular all over the world. Explain why movies are so popular. What is your favorite movie? Who is your favou

Secondo me, i film sono così popolari perché ci lasciano entrare in un altro mondo dove possiamo identificarci con i personaggi. In altri casi, un film può essere come uno specchio dell’umanità dove possiamo osservarci da fuori o constatare che i sentimenti umani sono uguali in tutto il mondo. Siccome i suoni sono più importanti delle immagini per i nostri cervelli, una colonna sonora può influenzare il pubblico in qualsiasi modo.

Non ho un film specifico che mi piace più di tutti gli altri. In generale, quale film preferisco oggi dipende da come mi sento oggi. Domani, mi sentirò diverso e vorrò guardarne un altro.

Se devo scegliere solo un film, scelgo un doppio DVD del regista ungherese Be’la Tarr con i suoi film La Damnazione e le Werckmeister armonie. Secondo me, le trame di entrambi film non sono importanti. Anche se c’è sempre un protagonista dall’inizio alla fine, questi film consistono di scene che, in generale, sono connesse in modo indistinto. Sembra che questi film siano differenti da tutti gli altri film d’arte e che rientrino in una categoria a parte. Inoltre, la fotografia in bianco e nero è bellissima.

Per quanto riguarda i miei attori preferiti, penso che Timothy Spall sia il mio attore preferito e Tilda Swinton la mia attrice preferita.

People do many different things to stay healthy. What do you do to maintain your health?

Memberwriting

People do many different things to stay healthy. What do you do to maintain your health?

Provo a stare in salute sia mentalmente che fisicamente. Per essere in forma, cammino, in generale, 15-20 minuti al giorno, mentre, nel fine settimana, cammino con il mio cane Charlie. A secondo dal tempo, camminiamo da un’ora a tre ore. In un giorno caldo, dobbiamo camminare all’ombra se è possibile perché nessuno di noi è capace di stare al caldo. Invece, se il tempo è mite, possiamo aumentare la distanza che percorriamo e naturalmente possiamo salire di più. Camminare in un bel luogo migliora anche la mia saluta mentale, in particolare in primavera quando i fiori sbocciano nuovamente.

Faccio anche mountain bike dalla primavera all’autunno.

Per la mia saluta mentale leggo tante cose che mi interessano come, per esempio, libri/testi di chi è un buon osservatore ed è capace di spiegare in un modo chiaro perché qualcosa succede( le proteste in tante parti del mondo come la primavera araba, Occupy Wall Street negli Stati Uniti, los indignados in Spagna, ecc.). Provo anche ad usare la mia mente in modi positivi per imparare l’italiano e migliorare il mio inglese. Faccio anche fotografia e ho fatto due film dove ho collegato le mie foto con le mie registrazoni.

i film fatti da ateisti

Memberwriting

i film realizzati da atei

Il problema che ho notato in tutti i film realizzati da atei è che a loro sembra quasi impossibile fare un film senza inserirvi tanti messaggi per diffondere la loro ideologia, anche se il resto del film non ha niente a che fare con la religione. Anche negli Stati Uniti c’è chi crede che tutti quelli che hanno la fede siano dei cretini e dei deficienti, anche se sono ingegneri, scienziati, poliglotti, ecc. Mi fanno ridere quando mi dicono che “il mondo è peggiore a causa della religione, tutte le guerre scoppiano a causa della religione” dimenticando opportunamente la violenza e la miseria causate da quelli come Stalin, Hitler, Mao Tse Tung, Ghengis Khan, e tanti altri che hanno scatenato guerre per motivi non religiosi.

Credo anche che sia possibile e ragionevole essere cristiani, o più precisamente cattolico, e riconoscere che nel corso della storia sono stati commessi atti terribili nel nome “della Chiesa”. L’importante è riconoscere che gli autori di questi misfatti sono gli uomini, non Dio o la religione. C’è un tipo di persona che in inglese si chiama “militant atheist” (ateo militante), che sottolinea sempre la corruzione nella Chiesa, ma sembra completamente cieco riguardo la corruzione di parte dei politici per cui ha votato.

Giove folgorante, Marte accigliato, Venere languida

Memberwriting

Giove folgorante, Marte accigliato, Venere languida

Questo primo estratto del ‘Gattopardo’ descrive gli avvenimenti d’una giornata nel palazzo del Principe di Salina, Don Fabrizio. L’estratto situa l’ambientazione del romanzo e introduce alcuni personaggi: in particolare, Don Fabrizio, il carattere e la posizione del quale sono fondamentali allo sviluppo della trama.

Il libro si apre con la conclusione della recita quotidiana del Rosario nel salone rococò del palazzo. Gli ornamenti del salone sono descritti in dettaglio. Ci sono molte immagini di divinità classiche. Incontriamo il prete della famiglia, Padre Pirrone e poi Don Fabrizio, sua moglie, Maria Stella, e i loro figli. Le ragazze frequentano una scuola religiosa – un educandato. Il ragazzo il più grande, l’erede, il duca Paolo, vuole fumare ma non in presenza dei genitori. C’è anche un cane, Bendicò.

Il resto dell’estratto contiene una descrizione del Principe. Sua madre era tedesca, per cui ha la carnagione chiara e i capelli biondi. E’ diverso dalla maggior parte delle persone siciliane. Da sua madre ha ereditato altre caratteristiche tipiche dei tedeschi: l’indole prepotente e la durezza morale. Disdegna la natura pragmatistica siciliana degli amici.Va in collera facilemente e qualche volta ha danneggiato le posate curvandole. E’ un uomo molto alto e vigoroso. Si interessa delle idee astratte e delle scienze. Ha costruito un osservatorio privato e ha scoperto due pianetini.

Ma non è contento. Vede il crollo del suo Stato e delle sue finanze e non sa che cosa fare per migliorare la sua situazione.

Una intervista medicale

Memberwriting

Un colloquio medico Quest’estate lavorerò al dipartimento di medicina interna dell’università San Raffaele di Milano, dove mi occuperò del morbo di Erdheim-Chester. Allora vorrei migliorare il mio livello d’italiano, e specialmente imparare più termini medici prima di andarne. In un colloquio medico, prima faccio una introduzione, e domando che cosa ha portato il paziente in clinica (il sintomo principale). Poi, ho bisogno di fare una domanda aperta per tracciare la storia della malattia. Le informazioni più importanti sono: quando è iniziato il dolore, che cosa fa stare il paziente meglio o peggio, come avverte il dolore (lancinante, sordo, e se si diffonde a un’altra parte del corpo, come, per esempio, al braccio sinistro in un attacco cardiaco). Mentre ascolto i dettagli, faccio anche una diagnosi differenziale nella mia testa, e penso alle domande che potrebbero aiutarmi a limitare le possibili diagnosi. Poi, dopo essermi fatto un’idea generale della malattia, traccio la storia medica generale (allergie, terapie in corso, condizione genetica, patologie croniche, eccetera) e la storia chirurgica. Poi, domando quali malattie ci sono in famiglia, e mi informo sullo stato di salute della famiglia. Infine, faccio domande sulla storia sociale del paziente. Ho bisogno di sapere quanto beve (alcol), se fuma, se fa uso di droghe, il tipo di lavoro che fa, se è sposato o no, qual è la sua storia sessuale, eccetera. Tutte queste informazioni sono importanti, perché l’ambiente può provocare condizioni e sintomi diversi. Per concludere, faccio un esame fisico sul paziente, ma questo può variare a seconda dei sintomi. Spero anche di viaggiare un po’ dappertutto in Italia. Ho viaggiato già molto per il mondo, ma questa sarà la mia prima opportunità di vedere la bella Italia (e di migliorare il mio italiano, certo!). Mi piace tantissimo viaggiare, conoscere nuove persone e culture, e adoro imparare a parlare le lingue.

Le mie letture recente

Memberwriting

Le mie letture recenti

Dall’inizio del 2012 sto cercando di leggere molto, in primo luogo il libro “Brevi storie – Racconti italiani da Pirandello a Benni”. Ho letto i primi tre racconti. Ho aggiunto le parole sconosciute a Lingq e anche tradotto i tre racconti in inglese.
1. Il mio paese – Piero Chiara
Quando l’autore era uno studente, frequentava la scuola ad Arona, sulle sponde del Lago Maggiore. In questo racconto descrive un viaggio sul battello a ruote “Regina Madre”, da Arona al suo paese, all’inizio delle vacanze estive. Il professore d’italiano ha dato agli studenti il tema, > . L’autore racconta quanto spasimava per il suo paese mentre era a scuola. Racconta di come ha quasi perso il battello perché era in ritardo. Il professore è rimasto molto impressionato per il tema e la sua lode ha incoraggiato Piero a considerare la carriera di scrittore.

2. Pioggia e la sposa – Beppe Fenoglio
E’ la descrizione di una passeggiata fatta per assistere a un pranzo di nozze in una casa sulle colline delle Langhe. Un ragazzo, sua zia e suo cugino, un prete, hanno fatto la strada sotto una pioggia battente. Ma la zia si è ostinata ad andare avanti malgrado il brutto tempo. Quando sono giunti alla casa bassa e storta erano i soli ospiti.

3.Il cinghialetto – Grazia Deledda
Questa è la triste storia d’un ragazzo sardo e del suo cinghialetto di compagnia. Il povero ragazzo è stato costretto a cedere l’animale al figlio viziato e crudele d’un ricco. Suo padre era un giudice che, per caso, si ritroverà a esaminare un processo contro il padre del bambino. Il padre aveva rubato qualcosa per nutrire la sua famiglia. Il giudice l’ha assolto, ma, nel frattempo, suo figlio aveva ucciso la povera bestia con la pistola del comandante della polizia.